30 ottobre 2019

STUPIRE CON SEMPLICITA': 30 ottobre 2019 utilizzo di panne e burri DEBIC in pasticceria con il Master Giuseppe Gagliardi



Non ci sono parole per descrivere  l'emozione  di poter ospitare  uomini del calibro di Giuseppe Gagliardi  e  ho scritto
uomini e non Maestri poiché certamente la bravura professionale ha il suo peso ma per la famiglia Agostini certi valori
non hanno possibilità di essere barattati con le qualità professionali.
Quindi fatta questa premessa, doverosa e soprattutto sincera, ci sarrebbe molto da aggiungere ma mi limiterò nel farlo.
La Debic, presente con il sempre più professionale Stefano Casetta, devo ringraziarla  per averci concesso il privilegio di
organizzare in sala Convivium Agostini un incontro professionali di questo livello.
Io con i miei collaboratori abbiamo cercato di contraccambiare tanta grazia ricevuta  studiando le  modalità  per aiutare,
supportare, stimolare e  agevolare  il Maestro Gagliardi,  ed oltre  a preparare da  due mesi  questo incontro nelle varie
sfaccettature e modalità di impostazione della sala,  ho perseverato un mio obbiettivo che  era  quello di portare  come
assistente all'amico Giuseppe un altro grande mio amico, Mirco Marcucci  ed un  ragazzo che venendo dal basso si  sta'
facendo veramente apprezzare e parlo di Leonardo Pierozzi i quali con umiltà e grande professionalità hanno supportato
il Maestro che non ha nascosto la sua soddisfazione per questa nostra organizzazione facendo più volte i complimenti sia
a Mirco che a Leonardo.
Di certo poi non sono mancati i miei pilastri quali sono Bruno, Daniela, Marika, Barbara e Davide che ognuno nella sua sfera
di competenza più o meno visibile ai Signori Clienti rendono possibile questi incontri e lo dico con estrema sincerità ed enorme
gratitudine. Grazie ragazzi!!
Per il resto c'è poco da dire perché a parlare sono i fatti i quali sono stati immortalati  durante e dopo questo stupendo pomeriggio
da coloro che erano in sala CONVIVIUM entusiasti di essere stati presenti a questo incontro professionale distribuendo strette di mano,
sorrisi, pacche sulle spalle e anche dei graditissimi ordini che come dico sempre io ci aiutano a supportare la nostra attività che è
e rimane a scopo di lucro.
La mia speranza è quella di non aver deluso la Spett. DEBIC in modo che possa organizzare anche nel futuro questi incontri
che per aziendine come noi sono molto importanti per crescere e far crescere la nostra clientela in qualità delle materie prime
e anche nell'arricchirli professionalmente.
Un saluto a tutti e non mi stancherò mai di ribadire il concetto che chi snobba questi incontri fa un grave errore di presunzione
e le scuse e le attenuanti le abbaimo tutti ma tutti però inevitabilmente troviamo il tempo di fare tutto ciò che riteniamo giusto fare.

Daniele Agostini Amministratore Delegato
 
 
 

Fotogallery